13.03.2020 Emergenza covid19. Lettera OPI Rovigo al DG Ulss 5. Richiesta sospensione interventi differibili, e fornitura DPI a personale delle degenze e tutti i servizi compresi quelli territoriali e residenziali.

Vista l’emergenza sanitaria COVID-19, al fine di garantire la sicurezza di tutto il Personale e di tutta la Cittadinanza, come responsabili del Direttivo dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche della provincia di Rovigo richiediamo l’immediata sospensione cautelare degli interventi chirurgici dilazionabili, quindi non urgenti e che possono essere differiti.

Sollecitiamo, inoltre, il reperimento dei DPI adeguati a far fronte al patogeno su menzionato, anche nelle corsie di degenza e in tutti i servizi, compresi i servizi territoriali e le strutture residenziali.

Considerato l’evento di carattere straordinario si impongono misure altrettanto straordinarie per garantire la protezione di tutto il Personale sanitario e di tutti i Cittadini.

Come già comunicato in data 26 febbraio u.s. ribadiamo la nostra disponibilità a collaborare per fronteggiare questo delicato momento.

Per ogni necessità è possibile rivolgersi ai nostri recapiti d’ufficio o direttamente al numero del presidente Dott. Marco Contro 3XXXXXX

Il Presidente                                                                                      Il Segretario

Dott. Marco Contro                                                                          Denis Piombo

13.03.2020 – Lettera OPI ROVIGO al Direttore Generale ulss 5 DPI, sospensione interventi dilazionabili.pdf

Michele Busatto
ADMINISTRATOR
PROFILO

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos