Emergenza COVID: l’OPI di Rovigo mette a disposizione degli Infermieri rodigini mascherine protettive e creme Nivea. Dal 6 al 20 novembre è possibile richiederle tramite la segreteria dell’OPI.

11/11/20 Si comunica che per questa prima donazione è stato raggiunto il numero di richieste.

Volantino consegna mascherine

6/11/20. ROVIGO – L’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Rovigo ha deciso di mettere a disposizione dei propri Iscritti una prima tranche di 500 mascherine protettive, modello KN95 certificate GB2626 con marchio CE e creme Nivea.
Al fine di agevolare la consegna dei pacchi sigillati contenenti 10 pezzi ciascuno e il rispetto delle norme anti COVID-19, è richiesta la prenotazione attraverso il seguente recapito:
segreteria@opirovigo.it.

Sarà inoltre consegnata a ciascun richiedente anche 1 confezione di crema Nivea da 400 ml cad. donata appositamente dall’Azienda tedesca Beiersdorf come omaggio ai Professionisti della salute.
Nel testo della mail è sufficiente indicare, oltre alla richiesta di prenotazione, il proprio nome e cognome e un recapito telefonico. Successivamente la segreteria fisserà con i richiedenti un appuntamento presso la Sede per il ritiro del materiale.
L’unico requisito richiesto è ovviamente l’iscrizione all’Albo provinciale di Rovigo.
Per questa prima donazione saranno considerate valide le prime 50 richieste in base alla data di invio delle stesse.
“La nostra iniziativa – spiegano i responsabili del Direttivo OPI – vuole essere un gesto simbolico e concreto di vicinanza a tutti i colleghi, operanti nelle diverse realtà sanitarie e nei molteplici contesti assistenziali, che si trovano ad affrontare personalmente e professionalmente questo delicato momento. Come più volte affermato, ribadiamo l’importanza della protezione del personale sanitario e del senso di responsabilità nella prevenzione del contagio attraverso l’uso dei DPI adeguati. La consegna delle mascherine è resa possibile grazie al progetto promosso dalla nostra Federazione nazionale degli Ordini delle Professioni Infermieristiche in sinergia con il
Ministero della Salute e la Protezione Civile. La donazione delle creme da parte della multinazionale Beiersdorf, invece, testimonia la rilevanza della Professione infermieristica in questa drammatica emergenza sanitaria e come sia percepita a livello mediatico e di opinione pubblica”.

Michele Busatto
ADMINISTRATOR
PROFILO

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos