“Gli Infermieri” non possono essere retribuiti tramite voucher

“Gli Infermieri” non possono essere retribuiti tramite voucher

Oggetto: La remunerazione tramite tramite voucher non è consentita per le professioni intellettuali protette (ovvero quelle come la professione Infermieristica, il cui esercizio è condizionato all’iscrizione in appositi albi professionali ex art.2229 cod. civ.) le cui prestazioni sono assoggettate ex legge alla tutela della previdenza obbligatoria assicurata dagli Enti previdenziali di categoria, nel nostro caso l’ENPAPI.

Con nota del 5 luglio 2016 il Collegio IPASVI di Belluno, ha sottoposto all’attenzione del ENPAPI ed alla Direzione Territoriale del Lavoro di Belluno la questione relativa alla legittimità della remunerazione tramite voucher delle prestazioni svolte nell’ambito dell’esercizio della professione infermieristica.

in allegato trovate la circolare 20/2016 dell’ENPAPI che riassume la questione con i vari riferimenti normativi: Gli infermieri non si possono pagare con i voucher, ciò configura illecito per l’errato riversamento dei contributi previdenziali all’INPS, stante la presenza di apposita Cassa di Previdenza Professionale!!!

small-pdf-logo circolare 20/2016 ENPAPI

small-pdf-logo IPASVI Belluno: Utilizzo_voucher_interpello alla DTL Belluno

icon_link www.ipasvibelluno.it

Michele Busatto
ADMINISTRATOR
PROFILO

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos